Amici di Babbo Natale

10 anni di felicità

La storia dell’evento

…coi video correlati…
Seguici su Facebook… clicca l'immagine!
Seguici su Facebook… clicca l’immagine!
Trailer…
La storia del Natale Guelfese…
SIAMO NEL 2009

Tra una chiacchiera e l’altra ad un gruppo di amici e genitori, viene in mente di portare Babbo Natale a tutti i bimbi di Castel Guelfo.
Questi Amici di Babbo Natale con l’associazione Amici di Tommy e Lorena ed il supporto dell’amministrazione Comunale scrivono la storia del Natale.
Nasce così la Salsicciata, evento che negli anni si è sempre trasformato ed evoluto, grazie al contributo delle diverse associazioni del paese e di volontari desiderosi di colorare questo periodo importante dell’anno.
In concomitanza un’altra significativa idea viene in mente a questo gruppo di amici, il panettone solidale e gli auguri alle persone anziane e sole, un pensiero che è stato ricompensato perche’ a distanza di 10 anni e’ come se il tempo non fosse passato!

L’evento e’ sempre piu’ vicino…

I bimbi spediscono le letterine a Babbo Natale che prepara i regali e carica il sacco di doni, i preparativi sono incessanti, non manca nulla: babbo Natale, c’e’ anche il trenino su cui salirà carico di doni ed i bimbi lo accolgono con il sorriso che nessun altro sa regalare!!

Gli amici di Babbo Natale si devono impegnare divertendosi per replicare questa magica avventura ogni anno!

2013 NASCITA DI UN EVENTO

Con la nascita di Vivere Castel Guelfo la Salsicciata cambia nome e diventa “Colori e Sapori di Natale”.
La locandina presentata in Comune recita cosi’:

“Anche quest’anno per il quinto anno consecutivo gli amici di BABBO NATALE di Castel Guelfo sono pronti per far vivere a bambini (e non solo) dei momenti felici, realizzando l’iniziativa “E’ ARRIVATO BABBO NATALE”.
La crescita di interesse ci ha portato a innovarci tutti gli anni, creando sempre qualcosa di nuovo. Questo e’ stato possibile grazie alla volonta’ di alcuni cittadini con l’aiuto dell’amministrazione comunale che ne ha permesso lo svolgimento.
Domenica 22/12/13 arrivo di BABBO NATALE con la “motoslitta” alle ore 17 circa a chiusura dell’evento COLORI E SAPORI DI NATALE per incontrare i bambini, intrattenendosi per fare foto, ritirare le letterine a lui indirizzate, distribuire caramelle e cioccolatini.
Ad attenderlo saranno presenti i folletti.
E’ nostra volonta’ preparare un “trono” sul quale BABBO NATALE si siedera’ per intrattenersi con i bambini.
Se verra’à realizzata la casetta di legno di BABBO NATALE come e’ in progetto di fare, il trono verra’ posizionato in ingresso ad essa poco prima dell’arrivo”

Gli amici di BABBO NATALE di Castel Guelfo

Cosa sarebbe il Natale senza il sorriso dei bambini???

L’evoluzione dell’evento è naturale… le migliorie sono avvenute, la Casetta di Babbo Natale è stata costruita interamente in legno, come promesso! Finalmente Babbo Natale ha il suo trono ed il suo piccolo regno dove poter accogliere quel meraviglioso sorriso dei bambini!

Ogni anno ogni associazione contribuisce a migliorare e arricchire il Natale.

Nasce così il Giocamercato “All’interno, a salvaguardia della dimensione educativa dei piu’ piccoli, si svolge il Giocamercato, il mercato dei bambini per i bambini, in cui e’ possibile scambiare tutto cio’ di cui non si ha piu’ bisogno, a cura dell’Associazione AVIS Comunale di Castel Guelfo.”

Nel 2017 nasce Associazione Pro loco, novità assoluta per la realtà del paese.

Un gruppo di 11 persone che si riuniscono e portano avanti i progetti e gli eventi nati negli anni, cercando anche di crearne dei nuovi valorizzando il patrimonio culturale e turistico del paese.
Nell’edizione del 2017 l’evento si estende al mattino con animazioni varie, la prima edizione del mercatino artigianale già esistente avrà una sua connotazione più precisa e si chiamerà “la Via degli elfi” arricchendo con i suoi artigiani anche l’interno del palazzo comunale.

Il 2018 segna un’ulteriore evoluzione dell’evento:

La Pro Loco in collaborazione con tutte le associazioni del paese organizza la festa delle luminarie , comprate in parte con i soldi della cena solidale dell’anno precedente ed in parte finanziato con i suoi fondi.
Ed il Natale guelfese si tinge ogni anno di nuovi colori e sapori!

Il futuro di Babbo Natale?

In continua evoluzione… grazie alle associazioni esistenti, che si sono susseguite, che si sono create e si sono reinventate e grazie alle varie collaborazioni e alle future associazioni che nasceranno qui nel nostro paese.
Ma soprattutto crescerà insieme al sorriso dei bambini…

Cosa sarebbe il Natale senza il sorriso dei bambini?

#PLCGBO

Rispondi